Novità

L’Italia investe nel traffico su rotaia

Per l’ampliamento della rete ferroviaria e il rinnovo del materiale rotabile l’Italia prevede investimenti per un totale di 32 milioni di euro.

Un treno durante la revisione

Nei prossimi anni verrà modernizzata sia la rete ad alta velocità sia il trasporto di persone regionale. In particolare si registra un elevato bisogno di intervento nel traffico regionale su rotaie. Negli scorsi anni sono stati ordinati treni regionali per 4,5 miliardi di euro.

Spinta per il traffico merci

Gli investimenti nella rete ferroviaria imprimono una spinta anche al traffico merci. Oggi domina il trasporto su strada e solo il 7% delle merci viene trasportata su rotaia. In connessione con l’ampliamento del traffico ferroviario il Ministero dei trasporti ha introdotto il pacchetto di promozione «Ferrobonus» per le aziende di trasporto su rotaia. Il volume complessivo della misura fino al 2019 è di 120 milioni di euro all’anno. Lo Stato accelera inoltre la modernizzazione del parco dei treni merci.

I diversi progetti di investimento creano una domanda elevata di tecnologia di segnalazione e di attrezzatura di elettrificazione, due settori che risultano di grande interesse anche per le PMI svizzere.

«Insieme con la nostra rete di esperti in loco aiutiamo le PMI svizzere ad avere successo in eventuali partecipazioni a bandi di concorso», spiega Stefan Zwicky, responsabile dello Swiss Business Hub Italy. «Possiamo aiutare anche nella ricerca di partner di cooperazione italiani, ad esempio mediante la partecipazione alla Expo Ferroviaria»

Consulenza Paese Italia

Discutete i vostri progetti di esportazione per l’Italia nell’ambito di una consulenza Paese personalizzata con il nostro consulente per Italia, Spagna e Francia Beat Kuster e fissate già oggi un appuntamento.

Link

Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale