Success stories

Letti in leasing senza necessità d’acquisto

Mediante uno straordinario modello di business Elite SA guadagna quote di mercato.

I letti degli hotel non vengono venduti, bensì presi in leasing. L’albergatore paga quando viene utilizzato il letto. I letti box-spring sono realizzati a mano con materiali naturali. Anche grazie alle presenze fieristiche, all’inaugurazione di boutique in diverse metropoli, all’estero si scelgono sempre più i letti Elite.

Elite Beds

Comodi materassi verso il mondo dei sogni

Dal 1895, Elite Beds SA produce, con certezza istintiva, letti in grado di soddisfare le più alte esigenze. L’azienda con sede ad Aubonne (VD) punta su prodotti naturali di alta qualità, design prezioso e artigianato vero – lavoro su misura che rispecchia le esigenze individuali della clientela. Per materassi e letti box spring, guanciali ed effetti letterecci con imbottiture a molle, in spugna, latex o crine di cavallo sono rigorosamente realizzati a mano con materiali naturali e sono certificati con Ecolabel.

«Smart Lease», grazie a questo straordinario modello di business, Elite si è mostrata molto attenta. L’idea consiste nel noleggio dei letti, da parte degli hotel, anziché del loro acquisto. Il pagamento viene effettuato se il letto è utilizzato. Grazie alla moderna tecnologia, il fornitore controlla lo stato, l’igiene, l’usura degli oggetti noleggiati e realizza un’analisi di soddisfazione.

Il comfort del riposo senza limiti

«Fino al 2011 abbiamo venduto i nostri prodotti esclusivamente in Svizzera e prevalentemente in Romandia», afferma François Pugliese, CEO di Elite. Mediante la visita alle fiere internazionali e dopo l’apertura di boutique a Parigi, Milano, Mosca e Roma, i letti di Elite hanno aumentato la loro popolarità nelle camere da letto europee. Il modello «Smart Lease» ha aiutato a guadagnare quote di mercato, anche in Medio Oriente e in Sudafrica. Nel 2016, l’impresa produttrice di letti ha esportato prodotti per un valore di 2,5 milioni di franchi, in tre anni si raggiungeranno i cinque milioni. «Un’importante argomentazione di vendite è costituita dall’Ecolabel europeo, per la nostra produzione sostenibile», afferma Pugliese e prevede di rafforzare la sua presenza a fiere e a esposizioni nei prossimi anni. «Inoltre, apriremo altre boutique negli USA e in Brasile, così come a Monaco, Hong Kong e Singapore», prevede il CEO e rivela il motivo per cui resta ottimista, nonostante il franco forte, nei confronti della sua strategia di export: «Puntiamo su Paesi, dove è richiesta la qualità svizzera e il mercato non è ancora saturo.»

«Con il modello Smart Lease non vendiamo i letti agli hotel, bensì li noleggiamo in base alla loro occupazione.»
- François Pugliese, CEO Elite Beds SA

«Exporter demain!» il 28 settembre 2017 al PF di Losanna

I modelli di business innovatori saranno al centro dei dibattiti dell’incontro «Exporter demain! 2017». Non perdete questo grande appuntamento annuale degli esportatori romandi! Scoprire di più e iscriversi.

Consultare i nostri dossier sui nuovi modelli di business: articoli, studi, Video.

Bilder Elite Beds

Di più
Condividete

Vi possono interessare anche

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale