Export Knowhow

Marketplace Amazon: vendere in una volta a clienti in tutto il mondo

L’e-commerce annulla apparentemente i confini del mondo: con il commercio online marketplace internazionali, quali Amazon, anche le piccole aziende possono, in una volta, vendere in tutto il mondo. Numerosi consulenti, esperti e video vi presentano consigli e trucchi per un fatturato veloce nei marketplace globali. Per gli esportatori svizzeri si pone la seguente questione: è veramente così semplice? Che cosa bisogna sapere? In questo articolo rispondiamo alle domande più frequenti.

E-commerce

Marketplace Amazon: vendere in una volta a clienti in tutto il mondo

L’e-commerce annulla apparentemente i confini del mondo: con il commercio online marketplace internazionali, quali Amazon, anche le piccole aziende possono, in una volta, vendere in tutto il mondo. Numerosi consulenti, esperti e video vi presentano consigli e trucchi per un fatturato veloce nei marketplace globali. Per gli esportatori svizzeri si pone la seguente questione: è veramente così semplice? Che cosa bisogna sapere? In questo articolo rispondiamo alle domande più frequenti.

E-commerce

In quali Paesi gli esportatori svizzeri possono vendere tramite Amazon?

Amazon gestisce 11 marketplace online a livello internazionale. Essi sono suddivisi in tre regioni le quali includono rispettivamente 3-5 Paesi. I venditori scelgono una determinata regione o singoli Paesi. Limitarsi ad un Paese può avere conseguenze per il ranking del prodotto su Amazon.

Amazon Europa

  • Amazon.co.uk (Regno Unito)
  • Amazon.de (Germania)
  • Amazon.fr (Francia)
  • Amazon.it (Italia)
  • Amazon.es (Spagna)

Amazon America settentrionale

  • Amazon.com (USA)
  • Amazon.ca (Canada)
  • Amazon.com.mx (Messico)

Amazon Asia

  • Amazon.jp (Giappone)
  • Amazon.cn (Cina – solo per venditori che risiedono nel Paese)
  • Amazon.in (India – solo per venditori che risiedono nel Paese)

Consiglio:

Nella vendita in diversi Paesi europei tramite Amazon va osservato che nello spazio UE, Amazon gestisce ulteriori centri logistici in Polonia e in Repubblica Ceca. Nel caso di “Fulfillment by Amazon (FBA)”, Amazon gestisce il luogo del magazzino delle merci senza l’intervento del fornitore. In questo modo, tramite il valore della merce stoccata per l’offerente è possibile essere soggetti ad imposta, anche se non viene effettuata alcuna vendita in questi Paesi.

Come possono vendere gli esportatori svizzeri su Amazon Business?

Amazon Business è un nuovo marketplace per clienti aziendali su Amazon.de. Il programma di vendita Business è un programma supplementare gratuito che viene utilizzato da commercianti professionisti che “vendono su Amazon”. Oltre alla vendita a consumatori, dà l’opportunità ai rivenditori di adattare la propria offerta alle particolari esigenze dei clienti aziendali e di usufruire di ulteriori funzioni, ottimizzate per transazioni business-to-business.

Lista di controllo per la scelta dei Paesi

La scelta dei Paesi deve essere pianificata attentamente. Gli esportatori e rivenditori online devono, in ogni caso, porsi le seguenti domande:

  • Il prodotto è adatto ai singoli mercati target della regione scelta?
  • Conoscete le leggi e le norme del prodotto del mercato target scelto?
  • Avete realizzato ricerche di mercato locali affinché il prodotto rispecchi le preferenze locali degli acquirenti?
  • Il prodotto deve essere modificato oppure il marketing, le configurazioni e il packaging devono essere adeguati alle consuetudini locali?
  • Siete in grado di comunicare o di svolgere la corrispondenza nella rispettiva lingua del Paese dell’acquirente, oppure bastano le vostre conoscenze dell’inglese?
  • Sapete se l’azienda deve essere registrata nel Paese e in che modo (importatore, obbligo fiscale)?
  • Conoscete le leggi specifiche del Paese in merito alla sicurezza del prodotto, garanzia, diritto di reso, ecc.?

Qual è il Paese adatto per iniziare? Leggete maggiori informazioni

Quali leggi, obblighi e norme devono rispettare gli esportatori svizzeri?

In ogni Paese, nella vendita di prodotti a consumatori (B2C) vigono altre richieste legislative e specifiche del settore. Informatevi perciò a fondo sulle vostre responsabilità. Ecco alcuni ambiti da osservare:

  • Imposte e dazi
  • Diritti di proprietà intellettuale (ad esempio restrizioni per importazioni parallele)
  • Controlli all’esportazione: leggete nella guida come procedere
  • Ambiente, salute e sicurezza
  • Conformità di prodotto
  • Marchio ed etichettatura
  • Disposizioni sull’imballaggio

Per gli esportatori svizzeri valgono le stesse regole dei rivenditori di altri Paesi per la vendita tramite Amazon?

Fondamentalmente sì, tuttavia a causa dell’origine extra-europea del rivenditore e della sua merce gli esportatori svizzeri devono soddisfare ulteriori obblighi. Tra questi, alcuni Paesi europei richiedono una rappresentanza fiscale in loco (ad esempio l’Italia, la Francia e la Spagna) e l’importo soglia per l’assoggettamento all’IVA nei Paesi non è applicabile.

È meglio accedere ad Amazon con un portafoglio completo o è più semplice iniziare con solo un prodotto?

Per venditori che si affacciano al mondo di Amazon è opportuno, all’inizio, non complicare troppo le cose. Amazon è un mondo a sé stante e bisogno imparare come funziona. Nel migliore dei casi si inizia con un prodotto e si testa il marketplace Amazon e tutte le sue funzionalità: come viene elencato il prodotto? Quali sono i requisiti del prodotto e dei dati? Come funziona il processo di logistica? Come funziona il marketing? Come si può aumentare il traffico?

È opportuno organizzare la logistica tramite Amazon oppure è meglio organizzarla autonomamente?

Se elencate i vostri prodotti su Amazon, potete organizzare autonomamente la logistica (“Fulfillment by Merchant”) o delegare Amazon (“Fulfillment by Amazon”) Amazon si fa carico dello stoccaggio, della spedizione e del servizio clienti previa relativa compensazione. In tal senso, è consentita l’opzione di invio “Prime” preferita da Amazon e dai clienti. Fulfillment by Amazon, in breve detto FBA, può essere la soluzione ideale per chi muove i primi passi, essendo la gestione della logistica per i singoli pacchetti dalla Svizzera verso i Paesi UE è tendenzialmente più onerosa rispetto ai rivenditori residenti nello spazio UE. FBA ha inoltre il vantaggio che Amazon è considerato lo speditore e i prodotti vengono inviati in imballaggi Amazon, aspetto che contribuisce all’aumento della fiducia per i nuovi clienti. Se si utilizza FBA come venditori online, si deve però tenere in considerazione anche un aspetto, ovvero che Amazon pone standard elevati per i fornitori. I rivenditori devono soddisfare requisiti definiti in modo restrittivo, ad esempio, in merito alla consegna, etichettatura, marcatura di merci ai centri di logistica di Amazon. I costi di servizio complessivi per FBA non vanno sottovalutati.

Vale la pena eseguire tutti i compiti da soli per la vendita di successo su Amazon?

Lo sviluppo di un business di esportazione di successo richiede conoscenze e competenze per diversi compiti e problematiche, la cui gestione simultanea può essere complessa per gli imprenditori. Per questioni legate all’export vale la pena consultare esperti in materia di aspetti tecnici d’esportazione, logistici, giuridici, normativi e fiscali.

Il proprio sito Internet si conferma importante se la vendita avviene prevalentemente mediante marketplace internazionali?

Anche se la vendita all’estero si svolge prevalentemente tramite marketplace digitali, la cura dei mercati e dei loro contenuti sul sito web restano importanti. Il sito può fungere da motore di conversione per vendite su Amazon quando gli interessati accedono al sito mediante motori di ricerca e social media e per l’acquisto vengono indirizzati alla pagina del prodotto di Amazon. Non appena vengono contattati clienti internazionali mediante il sito web, diventa fondamentale la sicurezza della conformità con i requisiti giuridici nel relativo Paese. Così, ad esempio, per venditori svizzeri nei marketplace tedeschi sarà obbligatorio rispettare le leggi tedesche in merito alla tutela dei dati e dei consumatori, analogamente a un offerente tedesco per non incorrere in richiami onerosi, i quali sono applicabili anche in Svizzera a causa degli accordi giuridici internazionali.

Vendere tramite Amazon: volete conoscere maggiori informazioni?

Il marketplace internazionale offre molte opportunità e possibilità di business per le aziende svizzere. Per un’implementazione di successo vale la pena mettere in pratica una solida preparazione e chiarire i rischi e i regolamenti. Per domande sull’e-commerce è possibile contattare la nostra consulente, Alexandra Schiller.

Contatto

Link

Condividete
Come vi possiamo contattare?

Premium Partner

Partner strategici

Partner istituzionale

Programma ufficiale